LA DANZA DEI VELENI di Patrizia Rinaldi

"Basta così, ora basta. Ti servirò un'assenza gentile, e anche quando saremo nella stessa stanza di me non saprai niente. Per legittima difesa diventerò un segreto. E se sarà un segreto che non ti interessa, tanto meglio..." (La danza dei veleni).