CUORI A SPIGOLI di Cinzia Bomoll

L’amore con le sue declinazioni è il protagonista assoluto del romanzo di Cinzia Bomoll intitolato CUORI A SPIGOLI e pubblicato dalla IANIERI EDIZIONI. Se però state immaginando la solita serie di racconti sentimentali vi sbagliate di grosso.  CUORI A SPIGOLI raccoglie, in poco meno di duecento pagine, una serie di brevi storie originali e inconsuete, la cui caratteristica principale è quella essere uniti l’uno all’altro come in una catena,cuori a spigoli i cui anelli si intersecano a creare soluzione di continuità. Il particolare che li lega è sempre diverso e può essere una persona oppure un oggetto, ma l’effetto è sempre quello di mantenere un continuum con la storia precedente, cosa che a me è piaciuta molto. Mi ha dato come l’idea di un destino ineluttabile, che aleggia sui personaggi e si compie loro malgrado. Forme d’amore talvolta distorte, come l’ossessione di un uomo per i piedi, che si sublima e si appaga in modo ambiguo nella strana relazione con una donna che ne è sprovvista, e che lo porta a rubare scarpe firmate e deporgliele sul letto. Per non parlare della donna che non nutre più alcuna speranza per il futuro e decide di incontrare nuovamente i suoi vecchi amori, oppure la quindicenne anoressica che in un negozio d’abbigliamento incontra una ragazza che ha il suo stesso problema e la guarda con ammirazione mentre si contendono un paio di jeans dalla taglia assurdamente piccola. Di questo racconto ho apprezzato  la prospettiva con la quale è stato scritto, quella di sottolineare la rigida e morbosa forza motivazionale a dimagrire, che spinge incorruttibile le ragazze, in contrapposizione alla loro fragilità emotiva verso la vita.

Cinzia Bomoll disegna spaccati di vita illuminando ciascuna storia con un taglio diverso; una luce impietosa, a volte cinica o a tinte noir, altre ironica, e altre ancora quasi lirica. Il risultato è a mio parere interessante e spesso muove riflessioni. Il romanzo sa intrigare e si lascia leggere piacevolmente; inoltre, l’espediente di legare i racconti gli uni agli altri, li rende ancora più godibili in quanto traghetta il lettore verso la storia successiva delicatamente e senza interruzioni. Il finale è stato  davvero imprevedibile e la sorpresa maggiore è stata quella di riscoprire nelle ultime pagine i personaggi dei vari racconti in una luce nuova che conferisce al narrato ulteriori e maggiormente inquietanti sfumature. Very good!

ultimo logo 1

Copertina-Cuori-a-spigoli-285x400

 

Autori: Cinzia Bomoll
Genere: Romanzo
Collana: Notturni
Formato: 14×21 cm
Edizione: maggio 2019
Pagine: 196

 

 

 

2 pensieri riguardo “CUORI A SPIGOLI di Cinzia Bomoll

Rispondi a Lettrice Assorta Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...