DI NESSUNO di Simona Mangiapelo

Oggi parlo della mia ultima lettura che s’intitola DI NESSUNO,  di Simona Mangiapelo. Di seguito troverete la mia opinione e la trama che ho sintetizzato per voi.

Elisa conduce una vita poco appagante e monotona accanto al marito che sembra non vederla9788893330893_0_221_0_75 davvero. Le giornate si susseguono sempre uguali fino a quando incontra Alessandro, una vecchia conoscenza risalente al periodo dell’adolescenza. La chimica tra i due è istantanea, tanto da spingere Elisa ad intraprendere una relazione con l’uomo, ingannando la propria famiglia. Riemergono, prepotenti e profetiche alla memoria della donna cresciuta in una casa famiglia, le parole di Suor Adele, la quale usava dire: “quando inizi a mentire stringi un patto col demonio. E non potrai più tornare indietro. Verrai risucchiata in una voragine di menzogne. E la tua vita diventerà una farsa”. Peccato, però, che il bisogno di Elisa di introdurre uno scossone alla sua esistenza piatta, anche a costo di renderla una farsa, è per lei più eccitante di qualsiasi deterrente. Del resto, chi non ha un segreto da custodire? E quante bugie è disposto a raccontare pur di mantenerlo tale?

Il libro DI NESSUNO  di Simona Mangiapelo racconta un amore  infedele e lo fa con un linguaggio semplice, diretto, talvolta esplicito, ma mai morboso. Attraverso il racconto che 2019-03-26 09.06.45.jpgsi dispiega lungo le pagine scorrevolissime di questo breve romanzo, abbiamo la possibilità di sbirciare dal buco della serratura la vita di Elisa, trentenne stanca della routine familiare. Quello che emerge fin da subito è la totale mancanza di senso di colpa della donna, che nella relazione infedele cerca di sentirsi viva: i suoi figli, la sua vita, la tranquillità, non le bastano più, le sembra quasi di annaspare nel vuoto in cerca di ossigeno. Ad un certo punto però, Elisa perde il controllo, e da lì in poi ogni suo comportamento, ogni pensiero, è rivolto solo ed esclusivamente all’amante, mentre intorno a lei tutto sembra vacillare; la situazione precipita quando suo figlio finisce in ospedale e lei non ne sa nulla, presa com’è dall’impeto della passione travolgente che sta vivendo. Presto, il castello di menzogne sul quale ha eretto la sua fragile esistenza  crolla sotto i colpi sferzanti delle molte cose che ignora di Alessandro: Elisa viene travolta dalla violenza e finalmente riesce a realizzare una spiacevole verità…

Un personaggio ambivalente quello di Elisa, non privo di contraddizioni; galleggia sospesa alla ricerca della felicità attraverso la trasgressione, ma in realtà è ancorata ben salda ad una vita piuttosto inquadrata. Appare cinica quando osserva con insofferenza il marito Flavio, ma lo nasconde dietro un amabile sorriso di circostanza. Sogna di evadere, ma al minimo segno di difficoltà ritorna da lui per chiedere rifugio e soccorso. L’ombra delle vecchie ferite dovute all’abbandono subito da piccola e la vita nella casa famiglia probabilmente hanno scavato un solco profondo nella sua anima: Elisa non si sente e non vuole essere vincolata a niente e nessuno.

DI NESSUNO è un romanzo crudo, mordace, passionale, con un finale dal retrogusto amaro.

ultimo logo 1

 

 

 

 

 

9788893330893_0_221_0_75

Editore: Alter Ego
Collana: Specchi
Anno edizione: 2017
In commercio dal: 16 novembre 2017
Pagine: 140 p., Brossura

 

 

Annunci

15 pensieri riguardo “DI NESSUNO di Simona Mangiapelo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...