DIMENTICA LA NOTTE di Sara Ferri

Noelia Basetti è la protagonista assoluta del romanzo della Alter Ego Edizioni intitolato: Dimentica la notte dell’autrice Sara Ferri e pubblicato nella collana Spettri. Noelia2019-02-02 14.08.36.jpg è un ispettore di polizia in servizio presso la città di Rimini, dove si rifugia a seguito della improvvisa scia di sangue che ha travolto Pesaro, il posto in cui viveva e che l’ha vista coinvolta direttamente con la morte della sua ex compagna di scuola Arianna. L’impatto con Rimini non è facile per la donna, che si trova a fare i conti con la nostalgia di casa e con una città dai complessi meccanismi del sistema cittadino, il traffico preponderante, l’onnipresente rumore delle auto, e la troppa gente. La monotonia del suo lavoro, costituito soprattutto da casi inerenti allo spaccio di droga, viene repentinamente spezzata dal ritrovamento di un cadavere appeso al soffitto di un locale, disposto in una posizione macabra e dissacrante. Sarà questa la prima di una serie di vittime che costringeranno Noelia a guardare direttamente in faccia il male e misurarsi con i propri incubi…

Nel romanzo DIMENTICA LA NOTTE di Sara Ferri, il lettore viene avviluppato da un’ambientazione torbida, cupa, nonostante l’incipiente primavera che s’intuisce dalla descrizione del verde intenso degli alberi e del sole luminoso. La bella città di Rimini, nell’immaginario comune associata al mare, ai turisti e al divertimento, viene squassata fin nelle fondamenta da una serie di orrendi delitti, e si trasforma suo malgrado, nel truce teatro di questa storia.

La protagonista Noelia è una donna dall’animo tormentato, soffre di attacchi di panico che cerca a fatica di mantenere sotto controllo, ed è oppressa da pesanti sensi di colpa che le infestano la mente sotto forma di agghiaccianti sogni ad occhi aperti. Un personaggio molto interessante, sviscerato piuttosto bene dal punto di vista psicologico. Mi sarebbe piaciuta una descrizione anche sommaria delle sue caratteristiche fisiche.

Lo stile narrativo è costituito da periodi brevi e da ottimi dialoghi. Le vicende si susseguono incalzanti e realistiche, la suspence si mantiene quasi sempre alta. Alcune situazioni sono particolarmente cruente, ma pertinenti. Le descrizioni dei contesti si distinguono per precisione e l’indagine è descritta in maniera capace. Un thriller ben eseguito, nel quale sono presenti, contemporaneamente alle vicende relative ai delitti, altre ugualmente intriganti, come quella dell’amore intenso e difficile tra Noelia e Giuseppe. Mi piace anche la cooperazione che Noelia instaura con la collega Sonia. Inizialmente le due donne si detestano, ma l’obbligo a collaborare imposto loro dal Capo, il commissario Paduan, le porta ad avvicinarsi l’una all’altra e getta le basi per un sincero rapporto d’amicizia e solidarietà.

Le pagine finali svelano a poco a poco, verità inconfessabili a lungo celate. Il colpo di scena è garantito!

ultimo logo 1

 

 

 

 

Annunci

7 pensieri riguardo “DIMENTICA LA NOTTE di Sara Ferri

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...